Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto regionale

Oggetto:

Regional Law

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
MED3003
Docente
Cristina Bertolino (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea I° livello in Educazione Professionale - Torino (f070723)
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base - II anno - avviamento alla professione
Crediti/Valenza
3
SSD attività didattica
IUS/09 - istituzioni di diritto pubblico
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
Nessuno
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Modalità esami settembre Diritto regionale
Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento ha come obiettivo quello di fornire agli studenti:

- strumenti concettuali per comprendere le nozioni fondamentali dell'ordinamento giuridico regionale;

- strumenti metodologici per l'analisi di testi giuridici;

- strumenti per comprendere le differenti competenze ed il ruolo di Stato, Regioni, enti locali e privato-sociale, in particolare ambito socio-sanitario.

The course aims to provide students with:

- the knowledge of the main elements of Italian constitutional and regional order;

- the ability to analyze legal texts;

- the knowledge of role and competences of State, Regions, local Authonomies and other players, especially about health and social care.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

I risultati dell'apprendimento consisteranno nell'acquisizione delle conoscenze basilari del sistema regionale italiano e di quello socio-sanitario, nonché nella comprensione dei meccanismi del loro funzionamento.

The basic knowledge of the Italian regional organization and of the welfare State, as well as the comprehension of their functioning.

Oggetto:

Programma

Un primo modulo di lezioni sarà dedicato all'analisi dello Stato decentrato, della formazione e della natura giuridica delle Regioni, nonchè delle riforme legislative e costituzionali che hanno interessato tale ente territoriale. Si approfondiranno il riparto delle competenze legislative, amministrative e finanziarie tra Stato, Regioni ed Enti locali e le disposizioni costituzionali concernenti l'organizzazione della Regione.

Un secondo modulo di lezioni fornirà un inquadramento teorico generale sui diritti sociali (in particolare sul diritto alla salute), partendo dai principi fondamentali e dalle altre disposizioni della Costituzione che li contemplano, per poi soffermarsi in modo particolare sul sistema socio-sanitario nazionale e sull'accreditamento dei soggetti privati.

The course consists of two parts.

In the first one, students will be given the basic instruments to deal with the Italian regional system. They will analyze the constitutional norms regulating the split of legislative and administrative powers between State, Regions, Local Authorities and private organizations. Special attention will be paid to the regional Government Bodies and to the regional sources of law.

The second part will provide a general theoretical framework on social rights (in particular on the right to health), starting from the fundamental principles and other provisions of the Constitution, and then focusing in particular on the national social and health system and on the accreditation of private entities.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento, da 3 cfu, prevede 30 ore di insegnamento.

Le lezioni si svolgeranno prevalentemente in modalità a distanza, sia sincrona (webex) che  asincrona (caricamento di materiale su moodle/moduli di start@unito). Saranno previsti, laddove possibile, due/tre incontri in presenza per piccoli gruppi (max 25 persone), per l'analisi di casi pratici e discussioni d'aula.

Prima dell'inizio delle lezioni verrà caricato sul sito dell'insegnamento un calendario delle lezioni con le modalità specifiche di loro svolgimento.

La docente concorderà con gli studenti una prova scritta al termine dell'insegnamento per verificare il livello di apprendimento degli argomenti trattati a lezione (pre-appello).

La prova consisterà in 15 domande a risposta chiusa (con 3 risposte, di cui una solo corretta), con 15 minuti di tempo a disposizione, tramite piattaforma Moodle.

The 3-credit teaching includes 30 hours of teaching.

The lessons will mainly take place remotely, both synchronous (webex) and asynchronous (uploading material on moodle / united @ start modules). Where possible, two / three face-to-face meetings for small groups (max 25 people) will be provided, for the analysis of practical cases and classroom discussions.

Before the beginning of the lessons, a schedule of lessons will be uploaded on the teaching site with the specific modalities of their development.

The teacher will agree with the students on a written test at the end of the course to verify the level of learning of the topics covered in class (pre-appeal).

The test will consist of 15 closed-ended questions (with 3 answers, of which only one correct), with 15 minutes of time available, via the Moodle platform.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame sarà in forma scritta e consisterà in 15 domande a risposta chiusa (con 3 risposte, di cui una solo corretta), con 15 minuti di tempo a disposizione. Qualora non possa svolgersi in presenza, si terrà tramite piattaforma Moodle. 

The exam will be in writing and will consist of 15 closed-ended questions (with 3 answers, of which only one correct), with 15 minutes of time available. If it cannot take place in attendance, it will be held via the Moodle platform.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per preparare l'esame e per seguire le lezioni è fondamentale avere una copia della Costituzione nel testo attualmente vigente (scaricabile da internet o dai materiali didattici su questa pagina dell'insegnamento).

A. D'Atena, Diritto regionale, Giappichelli, 2013 (i capitoli I, IX e X sono solo da leggere).

A. Pioggia, Diritto sanitario e dei servizi sociali, Giappichelli, Torino, 2017, escluso capitolo IV.

A. D'Atena, Diritto regionale, Giappichelli, 2013 (chapters I, IX and X are only to be read).

A. Rain, Diritto sanitario e dei servizi sociali, Giappichelli, Turin, 2017, excluding Chapter IV.

Oggetto:

Note

Gli appelli di settembre 2020 si svolgeranno a distanza e in forma orale.

Il Corso di Laurea in Educazione professionale ha stabilito che l'insegnamento verrà erogato in modalità mista: una parte delle lezioni sarà in presenza (in gruppi da max 25 persone) e una parte on line, salvo diverse indicazioni di legge e d'Ateneo. Le lezioni in presenza saranno pianificate in modo tale da ridurre al minimo gli spostamenti. Trattandosi di un Corso di Laurea ad obbligo di frequenza, i casi di studenti oggettivamente impossibilitati a seguire le lezioni in presenza  saranno valutati singolarmente.

Le modalità di svolgimento dell’attività didattica potrebbero subire variazioni in base a limitazioni imposte da una eventuale emergenza sanitaria. 

Si consiglia agli studenti di iscriversi all’insegnamento così da ricevere tempestivamente le comunicazioni da parte della docente.

 

 

 

Oggetto:

Orario lezioniV

Lezioni: dal 18/02/2019 al 18/03/2019

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/07/2021 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 30/07/2020 16:04
    Location: https://www.eduprof.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!