Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Teoria e progettazione educativa - Savigliano

Oggetto:

Theory of education

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
MED3155A-S
Docenti
Federico Zamengo (Titolare del corso)
Nicolò Valenzano (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea I° livello in Educazione Professionale - Savigliano (f070723)
Anno
3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base - III anno - a contenuto prevalentemente professionalizzante
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento promuove l'acquisizione dei fondamenti teorico-concettuali e del linguaggio scientifico della pedagogia; attraverso l'analisi delle principali teorie pedagogiche contemporanee, l'insegnamento è volto sostenere l'acquisizione di una conoscenza capace di confrontarsi criticamente con l'attuale panorama educativo e formativo. 

The teaching aims to promote the acquisition of basic pedagogical concepts and vocabularies; moreover, it aims to foster the students' ability to understand and critically analyse current educational problems.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione

Al termine dell’insegnamento le studentesse e gli studenti dovrà sapere:

  • Riconoscere i fondamenti teorico-concettuali ed epistemologici della pedagogia generale.
  • Descrivere le linee fondamentali delle questioni pedagogiche in epoca contemporanea.
  • Descrivere i modelli di relazione educativa e le dinamiche relazionali tra educatore e soggetti in formazione.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione:  

Al termine dell’insegnamento le studentesse e gli studenti dovrà essere in grado di:

  • Utilizzare il lessico formalizzato dei saperi pedagogici e delle scienze dell’educazione per nominare concettualmente e operativamente fenomeni, processi e azioni in campo educativo formale, non formale e informale, in riferimento al ruolo professionale degli educatori.
  • Contestualizzare e interpretare le dinamiche di gestione della relazione educativa, in base alle diverse età dei soggetti in formazione e ai differenti contesti educativi.
  • Individuare nei modelli educativi la necessità di attivare una circolarità tra teoria e prassi nei contesti educativi.
  • Utilizzare le conoscenze acquisite attraverso lo studio per una lettura critica della realtà pedagogica contemporanea.

Autonomia di giudizio

Al termine dell’insegnamento le studentesse e gli studenti dovrà essere in grado di:

  • Esprimere e motivare la propria posizione in merito a fenomeni e azioni in ambito educativo, sulla base di criteri fondati scientificamente.
  • Interpretare in modo critico una proposta educativa.
  • Interpretare un’azione educativa in relazione alla specificità in cui si svolge l’intervento.

Abilità comunicative

Al termine dell’insegnamento le studentesse e gli studenti dovrà essere in grado di:

  • Utilizzare il lessico e le strutture del linguaggio della pedagogia per spiegare e descrivere azioni e interventi in ambito educativo.
  • Padroneggiare i contenuti della riflessione pedagogica contemporanea.

Capacità di apprendimento

Al termine dell’insegnamento le studentesse e gli studenti dovrà essere in grado di:

  • Ampliare le proprie prospettive interpretative in merito a situazioni e interventi educativi, a partire dalla riflessione pedagogica.
  • Riflettere sulle proprie posizioni in modo costruttivo, evidenziandone i punti di forza ed eventuali criticità.

Knowledge and understanding:

By the end of the teaching, students should be able to:

- know the main epistemological issues of general education;

- Describe the most relevant lines of inquiry of contemporary education;

- Recognise and analyse the contemporary context of educational practices;

- Describe the role and the functions of educators, with a special regard to their work;

Making judgements

By the end of the teaching, students should be able to:

- Relate theorethical backgrounds to educational practices;

- Critically analyse an educational proposal;

- Build a context-related educational proposal;

Comunication skills

By the end of the teaching, students should be able to

-       Use a pedagogical language.

Learning ability

By the end of the teaching, students should be able to:

- Expanding one's own interpretative perspectives on educational situations and interventions, based on pedagogical reflection.

- Reflect on one's own positions constructively, highlighting strengths and weaknesses.

 

 

 

 

Oggetto:

Programma

I fondamenti epistemologici della pedagogia generale

Le strutture dell'agire educativo

I profili dell'agire educativo

Gli spazi dell'agire educativo

I modi e gli strumenti dell'intervento educativo

La relazione educativa 

 

Education ad its epistemological issues

Educational frameworks

Educational profiles

Educational situations

Educational tools and methods

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento prevede, in una prima parte, 20 ore di lezione in presenza.

L'insegnamento prevede, una seconda parte, 30 ore di lezione in presenza. 

20 hours of lessons.

30 hours (5 cfu) of lessons.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prima parte di insegnamento (20h):

Prova scritta a partire dal testo Torre E., Dalla progettazione alla valutazione. Modelli e metodi per educatori e formatori, Carocci, Roma, 2014.

Seconda parte di insegnamento (30 ore):

Prova orale sui testi indicati nella sezione "Testi consigliati e bibliografia"

 oral test

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

S. Nosari, Fare educazione, Milano, Mondadori, 2020. 

F. Zamengo, N. Valenzano, L'occhio pedagogico. Dalla pratica alla teoria, dalla teoria alla pratica, Milano, Mondadori, 2022.

 

E. Torre, Dalla progettazione alla valutazione. Modelli e metodi per educatori e formatori, Roma, Carocci, 2014.

 

 

S. Nosari, Fare educazione, Milano, Mondadori, 2020. 

F. Zamengo, N. Valenzano, L'occhio pedagogico. Dalla pratica alla teoria, dalla teoria alla pratica, Milano, Mondadori, 2022.

 

E. Torre, Dalla progettazione alla valutazione. Modelli e metodi per educatori e formatori, Carocci, Roma, 2014.

 

 



Oggetto:

Note

 

 

 

Oggetto:

Orario lezioniV

GiorniOreAula
Lunedì9:00 - 11:00
Martedì9:00 - 11:00
Mercoledì9:00 - 11:00
Lunedì11:00 - 13:30

Lezioni: dal 12/02/2024 al 18/03/2024

Nota: Il prof. Zamengo svolgerà lezione il lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 11.00, per totale di 30 ore.

Il dott. Valenzano svolgerà lezione il lunedì dalle 11.00 alle 13.30, per un totale di 20 ore.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    20/09/2023 alle ore 08:00
    Chiusura registrazione
    30/10/2023 alle ore 23:55
    N° massimo di studenti
    50 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 20/09/2023 09:22
    Location: https://www.eduprof.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!