Cerca
Sei in: Home > Informazioni educazione professionale

Corso di Laurea in Educazione professionale (SNT/02)
Manifesto degli studi a.a. 2014-2015 ed informazioni generali

 

 

Tipo di corso di laurea

Il Corso in Educazione Professionale abilita alla professione socio-sanitaria di educatore professionale, classe SNT/02.

Il Corso in Educazione Professionale è a numero programmato sulla sede di Torino e su quella di Savigliano e coinvolge i seguenti Dipartimenti: Scienze della Sanità pubblica e Pediatriche (capofila), Filosofia e Scienze dell'Educazione, Psicologia.

Gli educatori professionali progettano interventi educativi mirati al recupero e allo sviluppo delle potenzialità dei soggetti in difficoltà, contribuiscono a promuovere e organizzare strutture e risorse sociali e sanitarie, programmano, organizzano, gestiscono e verificano le loro attività professionali all'interno di servizi socio-sanitari e strutture socio-sanitarie-riabilitative in modo coordinato e integrato con altre figure professionali presenti nelle strutture.



Top ↑

Sbocchi professionali


I laureati svolgono la loro attività professionale di educatore professionale, nell'ambito delle loro competenze, in strutture e servizi socio-sanitari e socio-educativi pubblici o privati, sul territorio, nelle strutture residenziali e semi-residenziali in regime di dipendenza o libero professionale.



Top ↑

Sedi

Il Corso di Laurea è attivo in due sedi: Torino (Palazzo Nuovo, via Sant'Ottavio 20) e Savigliano (ex-convento di Santa Monica, Via Garibaldi 6).


Top ↑

Durata e percorso formativo

Il Corso di Studio è triennale e segue il principio di creare un primo blocco di insegnamenti e di attività didattica propedeutico, sia in termini di cultura psico-pedagogica generale sia rispetto agli insegnamenti via via più specifici previsti negli anni successivi al primo.

Le attività di tirocinio sono previste a partire dal primo anno e aumentano gradualmente sino al terzo anno, affrontando in modo sempre più approfondito le tematiche specifiche della professione dell'educatore.
L'attività didattica si articola in lezioni, esercitazioni, laboratori e tirocini.

La prova finale del corso di laurea triennale consiste in una dissertazione scritta inerente a uno o più ambiti disciplinari costituenti il percorso di studi. Ad essa sono assegnati 6 CFU. La discussione dell'elaborato di tesi viene, inoltre, preceduta da una prova scritta con valore di esame di Stato abilitante all'esercizio della professione sanitaria di educatore professionale, che consiste nella stesura di un progetto educativo a partire da un caso estratto a sorte. La valutazione della prova abilitante (espressa in approvato/non approvato) è vincolante per la partecipazione alla discussione dell'elaborato di tesi. In caso di mancato superamento della prova scritta, lo studente sarà chiamato a ripetere la prova nella sessione di laurea successiva.



Top ↑

Iscrizioni

Per essere ammessi al Corso di laurea in Educazione professionale occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo idoneo conseguito all'estero. L'accesso al corso di laurea è a numero programmato a livello nazionale. I potenziali studenti devono sostenere un test di ingresso secondo le disposizioni del M.I.U.R. Il numero di studenti in accesso ogni anno viene stabilito all'interno degli appositi protocolli di intesa tra la Regione Piemonte e l'Università di Torino, in base al fabbisogno registrato dagli enti territoriali.

Per l'a.a. 2014-2015 i posti a disposizioni saranno 75 sulla sede di Torino e 25 su quella di Savigliano.



Top ↑

Piano carriera e altre informazioni

IL CORSO E' A FREQUENZA OBBLIGATORIA.



Top ↑

Ultimo aggiornamento: 16/12/2014 10:46

LA SCUOLA

I DIPARTIMENTI

Campusnet Unito
Non cliccare qui!